FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Andare in basso

FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Sily il Mar 26 Feb - 19:23:54

La diretta"Sono Ciccio e Tore, per un po' agonizzanti nel pozzo"

I fratellini Ciccio e Tore Pappalardi

Una scoperta casuale. I resti umani trovati nel cunicolo per la raccolta di acqua piovana in un casolare abbandonato nel centro storico di Gravina di Puglia, appartengono con ogni probabilità ai due fratellini scomparsi nel giugno del 2006, Tore e Ciccio Pappalardi. Lunedì il ritrovamento durante un intervento di soccorso pe run bimbo caduto nel pozzo. Il dodicenne, con diverse fratture e un trauma cranico, è stato portato in ospedale. I brandelli di vestiti sembrano coincidere con quelli indossati dai piccoli il giorno della scomparsa. Oggi la conferma del procuratore: sono i fratellini scomparsi. Intanto affiorano i dettagli: forse sono rimasti agonizzanti per un po' dentro la cisterna. La diretta: 16.15 Applausi all'uscita delle bare - Un lungo applauso dai balconi di Via della Consolazione ha salutato le due bare all'uscita dal cortile del vecchio complesso di stabili dove, sono stati rinvenuti i corpi mummificati di Francesco e Salvatore Pappalardi scomparsi venti mesi fa. Da tutti i balconi della piccola via nel centro di Gravina i residenti non hanno retto alla commozione e alle lacrime, è seguito uno scrosciante applauso.
16.00 Il legale: "Il padre è ancora in carcere" - Nessuna dichiarazione dall'avvocato Angela Aliani, difensore di Filippo Pappalardi, unico indagato per il sequestro e la scomparsa dei suoi figli. Sentita subito dopo l'uscita delle bare dal cortile di via della Consolazione, l'avvocato Aliani non ha voluto rilasciare dichiarazioni alla stampa. "Sono molto provata - si è limitata a dire - scusatemi, intanto Pappalardi è ancora in carcere".
15.35 I corpi di Tore e Ciccio al Policlinico, domani il riconoscimento - I corpi verranno portati al Policlinico, dove domani mattina, nell'Istituto di medicina legale dell'Università di Bari, la madre di Ciccio e Tore, Rosa Carlucci, dovrà fare il riconoscimento ufficiale dei resti.
15.30 I corpi tirati fuori dalla cisterna, le bare accolte da un applauso - I corpi dei due bambini sono stati tirati fuori dalla cisterna. I due carri funebri con le bare sono usciti dall'atrio della casa padronale abbandonata. Un lungo applauso dai balconi di Via della Consolazione ha salutato le due bare all'uscita dal cortile del vecchio complesso di stabili dove, nel pomeriggio di ieri, sono stati rinvenuti i corpi mummificati di Francesco e Salvatore Pappalardi scomparsi venti mesi fa. Da tutti i balconi della piccola via nel centro di Gravina i residenti non hanno retto alla commozione e alle lacrime, è seguito uno scrosciante applauso.
15.10 Domani i primi esami sui resti - "Già da domani daremo il via ai primi esami scientifici". Lo ha dichiarato il dottor Romano, uno dei medici dell'equipe di medicina legale del Policlinico di Bari che ha partecipato nel pomeriggio ai rilievi nel corso della rimozione delle piccole salme di Francesco e Salvatore Pappalardi. "Dalle radiografie - ha proseguito il dottor Romano - capiremo se ci sono state fratture a seguito della caduta".
15.09 Il procuratore: "Una morte orribile" - Il procuratore Marzano: "Abbiamo la sensazione, benché debba essere confortata con i dati tecnici, che abbiano subito un'orribile morte"
14.58 Il procuratore: "Si tratta di Ciccio e Tore" - "Per quanto riguarda i due corpicini, dobbiamo confermare ragionevolmente che si tratta di Ciccio e Tore". Lo ha detto il procuratore della Repubblica di Bari, Emilio Marzano, uscendo dalla casa padronale abbandonata in cui sono stati trovati i due cadaveri.
14.50 Il padre ha appreso la notizia dalla tv - Fiippo Pappalardi, padre di Francesco e Salvatore, ha saputo dalla tv, che guardava in cella, del ritrovamento dei corpi dei due bambini nella cisterna di una casa padronale a Gravina in Puglia.
14.40 I corpi lontani dall'imboccatura del pozzo - I corpi non sono in corrispondenza dell'imboccatura del pozzo, che è larga poco meno di un metro per un metro. Non sono quindi rimasti fermi dopo essere caduti o essere stati gettati per i 22 metri del cunicolo. I corpi infatti sono entrambi da un lato, a una distanza l'uno dall'altro di una quindicina di metri, e sono in posizione fetale
14.35 Forse per un po' vivi nella cisterna - Voci che filtrano dagli ambienti degli investigatori, mezze conferme cominciano a delineare nettamente l'ipotesi che i due fratellini possano aver avuto una morte lenta, una morte atroce. Da alcuni dati emergerebbe infatti che, per qualche tempo, i bambini possano essere rimasti vivi nella cisterna
14.00 Giunti nei pressi del pozzo due carri funebri- Due carri funebri hanno varcato il cancello del casolare di via Consolazione.
13.30 Il vescovo: "Speravamo che fossero ancora vivi" - "La notizia che i resti umani rinvenuti nel pozzo in cui è caduto ieri un bambino possano essere i corpicini di Francesco e Salvatore Pappalardi, ci addolora molto di più della notizia della loro scomparsa il 5 giugno 2006, perché ci darebbe la certezza della loro fine, mentre finora eravamo sostenuti dalla speranza che i due bambini fossero ancora vivi". Sono le parole del vescovo di Altamura, Gravina e Acquaviva, mons. Mario Paciello, dopo aver appreso la notizia del ritrovamento di resti umani forse appartenenti a Francesco e Salvatore Pappalardi.
12.05 Il questore: per il recupero dei corpi servono ore - Per il recupero dei corpi nella cisterna probabilmente occorreranno ancora ore. Lo ha detto il questore di Bari, Vincenzo Maria Speranza, parlando con i giornalisti. Il questore ha detto anche di poter "assicurare" che durante le ricerche dei ragazzini nei mesi successivi alla scomparsa "le verifiche sono state fatte anche in questa zona, tanto che il personale ha segnato il passaggio con una vernice particolare".

_________________
16 SETTEMBRE 2007, VENEZIA - IO C'ERO!!!
Adesso sto appoggiato al salice piangente
eppure lui lo sa, da lui non voglio niente
non voglio le sue lacrime non voglio le sue foglie
son qui per la sua ombra che sposerà la mia
voglio guardare il sole me lo son meritato
prima di ritornare dove son sempre stato
fin quando tornerò dove son sempre stato...
avatar
Sily
Super Balordo !
Super Balordo !

Femmina Numero di messaggi : 6150
Età : 32
Scrive da : Sondrio
Occupazione : Impiegata
Hobby : Il club dei CICCIPUCCI (Fondatrice io!!!)
Data d'iscrizione : 01.06.07

Visualizza il profilo http://sily.badoo.com/?lang_id=8&c_id=29

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Sily il Mar 26 Feb - 19:24:09

12.00 In campo un'equipe di 5 medici legali - Per il recupero dei corpi dei fratellini Francesco e Salvatore Pappalardi da una cisterna di una casa abbandonata in Gravina in Puglia e per la successiva autopsia, sarà nominato dalla Procura di Bari un pool di 5 medici legali. Due di loro, Vito Romano e Francesco Introna, sono già sul posto e seguono le operazioni preliminari nella cisterna e attendono il via libera degli inquirenti per iniziare la ricognizione dei corpi.
11.20 Il questore: "Non si esclude l'incidente" - "Io non escludo nulla. Il tempo che si sta perdendo è per la ricerca della verità": è la risposta del questore di Bari Vincenzo Maria Speranza alla domanda del cronista di Sky se si sentisse di escludere l'ipotesi dell'incidente.
11.00 Il sindaco: "Gravina provvederà alla sepoltura dei bambini" - "La città di Gravina provvederà alla sepoltura di quei due poveri bambini. In questo momento non posso dire altro". Lo afferma il sindaco di Gravina, Rino Vendola, che per lungo tempo - come tanti - ha preferito sperare che i fratellini Pappalardi potessero essere ancora in salvo da qualche parte. "Qualunque altra cosa dicessi ora - aggiunge commosso - invaderebbe campi che non sono miei".
11.00 Il ragazzino salvato ieri sta meglio - Migliorano le condizioni del ragazzo di 11 anni caduto ieri nella cisterna abbandonata di Gravina in Puglia il cui salvataggio ha consentito il ritrovamento dei corpi che si presume appartengano ai fratellini Pappalardi, scomparsi nel giugno 2006.
10.50 I corpi di Tore e Ciccio trovati uno sull'altro - I corpi di Francesco e Salvatore sono stati trovati l'uno sull'altro, come se ci fosse stata un'agonia dopo un tentativo di uscire dalla cisterna.
10.50 Il questore: "Per il padre sufficienti indizi di colpevolezza" - "La magistratura ha avallato le ipotesi investigative con sufficienti indizi di colpevolezza nei confronti del padre per tutta una serie di contraddizioni che conoscete bene", ha detto il questore di Bari Vincenzo Maria Speranza, escludendo pertanto una caduta accidentale dei due bambini nella cisterna: "Mi sento di escludere categoricamente la caduta accidentale dentro il pozzo dei due bambini", ha aggiunto.
10.30 I corpi verranno estratti nella tarda mattinata - "I due corpi presumibilmente - ha detto ancora Speranza - verranno estratti nella tarda mattinata o al massimo nelle prime ore del pomeriggio".
10.15 Il questore: escludo la caduta accidentale - "Mi sento di escludere categoricamente la caduta accidentale dentro il pozzo dei due bambini". È sicuro quando parla il questore di Bari, Enzo Speranza, che è appena giunto sul luogo del ritrovamento dei due corpi. Lo stesso questore ha poi aggiunto: "Stiamo verificando questa mattina cosa c'è all'interno del pozzo, perché come tutti sapete sotto l'abitato di Gravina c'è un'altra città". Lo stesso massimo responsabile della Questura barese ha poi precisato che "i due corpi sono a distanza di circa sette metri l'uno dall'altro e non si vedono dalla superfice. Stiamo anche verificando - ha proseguito Speranza - se all'interno del fosso si possa accedere anche da altre vie".
10.00 Conclusa la ricognizione sul posto del medico legale - Si è appena conclusa la ricognizione sul posto a Gravina di Puglia del medico legale, Luigi Strada. Tutta la zona del casolare abbandonato dove sono stati trovati i resti umani è stata transennata ed i giornalisti sono tenuti a distanza dalle forze dell'ordine dal luogo del ritrovamento che è praticamente all'interno del centro storico.
09.55 Arriva sul posto il soccorso alpino - Una squadra del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, già presente da ieri sera in zona, anche oggi è a Gravina di Puglia per logni eventuali necessità specifica. Si tratta di una squadra di tecnici, a disposizione dell'autorità, per un eventuale intervento di carattere tecnico operativo.
09.40 I corpi dei bambini in stanze diverse - Mentre sono in corso le operazioni di estrazione dei corpi, giungono altri particolari sul macabro ritrovamento. I corpi dei due bambini erano in due stanze diverse all'interno dei cunicoli che si aprivano sulla cisterna. Lo ha detto Massimiliano Rizzo, il caposquadra dei vigili del fuoco che per primo si è calato all'interno della cisterna per tentare di estrarre il bambino di undici anni caduto ieri. Infatti, come ha spiegato lo stesso Rizzo, dalla cisterna si apriva un varco che permetteva di entrare in diverse stanze che combaciavano con i sotterranei della casa del rudere abbandonato nei pressi della cisterna. Nella prima stanza riversato su un fianco vi era il primo corpicino, mentre nell'altra vi era il secondo. Dalle 8 di questa mattina sono iniziati gli accertamenti irripetibili che appena terminati consentiranno di dare delle risposte ai tanti quesiti che da ieri sera magistratura e inquirenti si sono posti.

09.20 I cadaveri non hanno le scarpe - Ai piedi dei due cadaveri ritrovati ieri pomeriggio in un pozzo a Gravina in Puglia, in provincia di Bari, che a quanto si presume sono quelli di Francesco e Salvatore Pappalardi, i bambini scomparsi da ben 19 mesi, non ci sono le scarpe, ritrovate poco distante. E' uno degli elementi più interessanti venuti fuori da una prima ispezione della cisterna sotterranea da parte di vigili del fuoco e polizia nella quale sono stati trovati resti umani, per una piccola parte integri e per un'altra parte in stato di decomposizione, dei due ragazzini.
09.11 Rosa Carlucci: "L'ho saputo dai giornalisti" - La mamma dei fratellini socomparsi, Tore e Ciccio Pappalardi ha saputo della scoperta da alcuni giornalisti. La donna si è immediatamente recata sul posto, ha raccontato lei stessa, ma non è stata fatta avvicinare. "Mi rimangono solo le foto - dice Rosa Carlucci, - la loro stanza, i loro giochi", e al momento, a differenza del passato, rinuncia ad ogni accusa all'ex-marito, attualmente in arresto, alle istituzioni che avevano affidato all'uomo i figli.
09.10 Aperto il varco nel cunicolo - I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte alla realizzazione di una sorta di cunicolo per agevolare l'accesso alla cisterna dove si trovano i resti umani scoperti ieri, casualmente, durante i soccorsi a un dodicenne caduto accidentalmente nel pozzo, alla profondità di una ventina di metri. Si tratta di una cisterna in un casolare abbondonato adiacente al centro storico di Gravina di Puglia. Sul posto sono attesi gli esperti della scientifica per i rilievi e quindi si dovrebbe procedere a rimuovere i resti scoperti in fondo alla cisterna
08,30 La madre: li avevo visti in sogno mentre precipitavano - La donna ha trascorso a Gravina tutta la notte: stamane sta dinanzi alla casa e dice: "Non c'è più neanche la mia vita". Poi ricorda che dopo la morte dei figli aveva fatto un sogno nel quale aveva visto i suoi figli precipitare in un baratro. Con alcuni giornalisti aveva anche girato per il centro storico di Gravina alla ricerca di un pozzo dove potessero trovarsi i ragazzini, ma invano.
08,20 "Non mi muovo, non me ne vado" - "Non mi muovo di qua, ho diritto almeno di vederli da morti visto che me li hanno strappati in vita": rispondendo ai giornalisti la mamma dei due fratellini scomparsi, Rosa Carlucci, mostra il suo dolore con frasi smozzicate. E' arrivata a Gravina nella sera di lunedì, quando ha saputo del ritrovamento, non si sa se avvisata dagli investigatori o se dai giornalisti. Non le era stato però consentito ieri sera dagli inquirenti di avvicinarsi alla casa dove sono stati trovati i corpi.
08,00 Pochi minuti e si saprà con certezza se si tratta ddi Tore e Ciccio - Dovranno essere fatti esami che richiederanno alcuni giorni - due-tre, per esempio per il Dna - ma forse già tra qualche ora si potranno avere certezze sulla sorte di Ciccio e Tore Pappalardi. Basterà probabilmente l'esame ravvicinato degli abiti indosso ai corpi nella cisterna della casa abbandonata a Gravina in Puglia per avere queste certezze: la famosa felpa arancione che il più piccolo indossava quando Ciccio e Tore sparirono.
07.50 Arrivata la madre: dall'inizio temevo fossero in un pozzo - E' giunta qualche minuto fa, dinanzi alla casa di Gravina in Puglia in cui sono stati trovati due corpi, la mamma di Ciccio e Tore Pappalardi, Rosa Carlucci. "Dall'inizio ho temuto che fossero in un pozzo", accenna ai giornalisti. Poi aggiunge di non voler dire più altro.


07.45 La cisterna si trova nei pressi del luogo dell'ultimo avvistamento - La casa nella quale si trova la cisterna fa parte di un gruppo di case abbandonate, in via Giovanni Consolazione, a poca distanza dalla pineta comunale e dalla stazione ferroviaria di Gravina in Puglia, nell'area retrostante il municipio. Dista 400-500 metri da piazza Quattro Fontane, dove i due fratellini furono avvistati per l'ultima volta, secondo la testimonianza di un loro compagno di giochi: la distanza sarebbe percorribile a piedi in una decina di minuti.
07.44 Il varco è di un metro per un metro e mezzo - Il varco aperto è delle dimensioni di un metro per un metro e mezzo e consente di scendere, dopo aver percorso pochi metri al di sotto del piano stradale, sul fondo della cisterna vuota dove, a poca distanza l'uno dall'altro, ci sono i due corpi. Il lavoro è andato avanti con martelli a percussione e motoseghe per aprire il varco nella muratura della casa antica, fatta di pietra e cemento. Poco fa è uscito dall'atrio della casa l'automezzo dei vigili del fuoco con gli strumenti utilizzati per il lavoro di apertura dell'accesso.
07.40 Oggi si aprirà il varco nel pozzo - Stamane i vigili del fuoco, dopo aver lavorato per tutta la notte, hanno aperto un varco dal piano stradale alla cisterna della casa abbandonata di Gravina in Puglia dove ci sono due cadaveri, i resti umani che apparterrebbero a Ciccio e Tore Pappalardi.

_________________
16 SETTEMBRE 2007, VENEZIA - IO C'ERO!!!
Adesso sto appoggiato al salice piangente
eppure lui lo sa, da lui non voglio niente
non voglio le sue lacrime non voglio le sue foglie
son qui per la sua ombra che sposerà la mia
voglio guardare il sole me lo son meritato
prima di ritornare dove son sempre stato
fin quando tornerò dove son sempre stato...
avatar
Sily
Super Balordo !
Super Balordo !

Femmina Numero di messaggi : 6150
Età : 32
Scrive da : Sondrio
Occupazione : Impiegata
Hobby : Il club dei CICCIPUCCI (Fondatrice io!!!)
Data d'iscrizione : 01.06.07

Visualizza il profilo http://sily.badoo.com/?lang_id=8&c_id=29

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Sily il Mar 26 Feb - 19:39:50

Giallo di GravinaPer i due fratellini una morte lenta

Il luogo del ritrovamento dei corpi dei due fratellini

Voci che filtrano tra le maglie degli investigatori, mezze conferme cominciano a delineare nettamente l'ipotesi che i due fratellini possano aver avuto una morte lenta, una morte atroce, peggiore di quella che sarebbe toccata loro se fossero morti a causa della caduta nel pozzo. Da alcuni dati emergerebbe infatti che, per qualche tempo, i bambini possano essere rimasti vivi nella cisterna. Non sono rimasti fermi dopo essere precipitati - I corpi non sono in corrispondenza dell'imboccatura del pozzo, che è larga poco meno di un metro per un metro. Non sono quindi rimasti fermi dopo essere precipitati giù - gettati o caduti - per i 22 metri del cunicolo che dal terrazzo porta alla cisterna sotto l'edificio. I corpi infatti sono entrambi da un lato, a una distanza l'uno dall'altro di una quindicina di metri. Di qui la ricerca - confermata stamane dal questore - di possibili luoghi di accesso alla cisterna diversi dall'imboccatura del cunicolo sul terrazzo. I due corpi inoltre sarebbero stati trovati rannicchiati, in posizione fetale.
La posizione dei corpi - Qualcuno azzarda una descrizione, ma, su questa, nessuna conferma: uno con le mani giunte tra le gambe, l'altro col pollice in bocca. Uno dei due corpi certamente non ha le scarpe ai piedi: esse sono slacciate e poste in modo ordinato vicino al corpo. La posizione delle scarpe escluderebbe anche che i corpi possano essere stati spostati da una massa d'acqua piovana penetrata nella cisterna - che attualmente è del tutto asciutta - nei due inverni trascorsi dalla scomparsa dei fratellini.

_________________
16 SETTEMBRE 2007, VENEZIA - IO C'ERO!!!
Adesso sto appoggiato al salice piangente
eppure lui lo sa, da lui non voglio niente
non voglio le sue lacrime non voglio le sue foglie
son qui per la sua ombra che sposerà la mia
voglio guardare il sole me lo son meritato
prima di ritornare dove son sempre stato
fin quando tornerò dove son sempre stato...
avatar
Sily
Super Balordo !
Super Balordo !

Femmina Numero di messaggi : 6150
Età : 32
Scrive da : Sondrio
Occupazione : Impiegata
Hobby : Il club dei CICCIPUCCI (Fondatrice io!!!)
Data d'iscrizione : 01.06.07

Visualizza il profilo http://sily.badoo.com/?lang_id=8&c_id=29

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Ospite il Mar 26 Feb - 20:28:00

mi auguro solo che quando sono finiti in quel pozzo fossero già morti!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Sily il Mar 26 Feb - 20:30:10

...l@ly! ha scritto:mi auguro solo che quando sono finiti in quel pozzo fossero già morti!
Pare di no, son stati trovati con le scarpe tolte messe li vicino, in posizione fetale, uno con le mani giunte messe giu nelle gambe, l'altro con un dito in bocca...

_________________
16 SETTEMBRE 2007, VENEZIA - IO C'ERO!!!
Adesso sto appoggiato al salice piangente
eppure lui lo sa, da lui non voglio niente
non voglio le sue lacrime non voglio le sue foglie
son qui per la sua ombra che sposerà la mia
voglio guardare il sole me lo son meritato
prima di ritornare dove son sempre stato
fin quando tornerò dove son sempre stato...
avatar
Sily
Super Balordo !
Super Balordo !

Femmina Numero di messaggi : 6150
Età : 32
Scrive da : Sondrio
Occupazione : Impiegata
Hobby : Il club dei CICCIPUCCI (Fondatrice io!!!)
Data d'iscrizione : 01.06.07

Visualizza il profilo http://sily.badoo.com/?lang_id=8&c_id=29

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Ospite il Mar 26 Feb - 20:33:10

Sily ha scritto:
...l@ly! ha scritto:mi auguro solo che quando sono finiti in quel pozzo fossero già morti!
Pare di no, son stati trovati con le scarpe tolte messe li vicino, in posizione fetale, uno con le mani giunte messe giu nelle gambe, l'altro con un dito in bocca...

dio mio...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Belfagor il Mer 27 Feb - 11:07:40

Mi spiace per loro
avatar
Belfagor
Balordo In Carriera
Balordo In Carriera

Maschio Numero di messaggi : 1181
Età : 34
Scrive da : Lago d'iseo
Occupazione : impiegato
Hobby : Tatuaggi,moto a 2 e 4 ruote snowboard
Data d'iscrizione : 11.06.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da smasitrallallà il Mer 27 Feb - 11:43:28

...l@ly! ha scritto:
Sily ha scritto:
...l@ly! ha scritto:mi auguro solo che quando sono finiti in quel pozzo fossero già morti!
Pare di no, son stati trovati con le scarpe tolte messe li vicino, in posizione fetale, uno con le mani giunte messe giu nelle gambe, l'altro con un dito in bocca...

dio mio...

quando l'ho sentito mi son venuti su i brividi cristo santo.....
avatar
smasitrallallà
Balordo Cazzeggiatore (è sempre qui)
Balordo Cazzeggiatore (è sempre qui)

Femmina Numero di messaggi : 3116
Età : 30
Scrive da : casina - albosaggia
Occupazione : infermierina sexy
Hobby : sudoku
Data d'iscrizione : 12.06.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Sily il Mer 27 Feb - 12:47:54

Mode razzista on
OK CHE I'E' DU TERU EN MENO
Mode razzista off
MA ERAN DUE BAMBINI!!!!!!!!!!

_________________
16 SETTEMBRE 2007, VENEZIA - IO C'ERO!!!
Adesso sto appoggiato al salice piangente
eppure lui lo sa, da lui non voglio niente
non voglio le sue lacrime non voglio le sue foglie
son qui per la sua ombra che sposerà la mia
voglio guardare il sole me lo son meritato
prima di ritornare dove son sempre stato
fin quando tornerò dove son sempre stato...
avatar
Sily
Super Balordo !
Super Balordo !

Femmina Numero di messaggi : 6150
Età : 32
Scrive da : Sondrio
Occupazione : Impiegata
Hobby : Il club dei CICCIPUCCI (Fondatrice io!!!)
Data d'iscrizione : 01.06.07

Visualizza il profilo http://sily.badoo.com/?lang_id=8&c_id=29

Torna in alto Andare in basso

finiti i dubbi:iniziano le indagini trivati i due fratelli di gravina

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Feb - 22:28:47

anke a me mi sn venuti i brividi
mi è spiciuto tanto x loro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da 00Giacomen il Mer 27 Feb - 22:32:51

quoto poveri bimbi
avatar
00Giacomen
Balordo In Carriera
Balordo In Carriera

Maschio Numero di messaggi : 2375
Età : 43
Scrive da : esine cyty
Occupazione : disoccupato in cerca
Hobby : motori mini moto ragasse e discoteche
Data d'iscrizione : 27.06.07

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb - 12:27:34

se veramente è stato il loro papà a buttarli giù...è un vero figlio di puttana...! Io in questi casi sono super favorevole alla pena di morte! E' sbagliato ammazzare le persone in ogni caso, ma quando uno tocca i bambini non può cavarsela con il carcere...no no! IO LI AMMAZZEREI TUTTI!!!! FIGLI DI PUTTANA!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Feb - 16:00:06

Matty ha scritto:se veramente è stato il loro papà a buttarli giù...è un vero figlio di puttana...! Io in questi casi sono super favorevole alla pena di morte! E' sbagliato ammazzare le persone in ogni caso, ma quando uno tocca i bambini non può cavarsela con il carcere...no no! IO LI AMMAZZEREI TUTTI!!!! FIGLI DI PUTTANA!!

sono dell'idea ke la morte per certa gente è troppo poco!devono vivere e soffrire. perchè se li ammazzi cosa ottieni???sono morti e pace amen nn avranno mai più problemi...invece se continuano a vivere...si però nn come la nostra bellissima legge italiana ke se ammazzi qualcuno sei in giro tranquillo e beato. bisogna punire non ricorsi, appelli, cassazione e menate varie!!!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da fabietto85 il Gio 28 Feb - 16:19:03

...l@ly! ha scritto:
sono dell'idea ke la morte per certa gente è troppo poco!devono vivere e soffrire. perchè se li ammazzi cosa ottieni???sono morti e pace amen nn avranno mai più problemi...invece se continuano a vivere...si però nn come la nostra bellissima legge italiana ke se ammazzi qualcuno sei in giro tranquillo e beato. bisogna punire non ricorsi, appelli, cassazione e menate varie!!!!

pienamente d'accordo! altro che venticinquemila ricorsi da una parte e dall'altra con sentenze ribaltate completamente in appello NON E' GIUSTO!!!!...che comunque colpisce è il fatto che son due ragazzini innocenti che avevano tutta la vita davanti
avatar
fabietto85
Balordo In Carriera
Balordo In Carriera

Maschio Numero di messaggi : 2438
Età : 33
Scrive da : Grosotto
Occupazione : Studente Ingegneria Civile
Hobby : Piccolo aiutante di mago G
Data d'iscrizione : 15.08.07

Visualizza il profilo http://robu85.spaces.live.com

Torna in alto Andare in basso

Re: FINITI I DUBBI INIZIANO LE INDAGINI: TROVATI I DUE FRATELLI DI GRAVINA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum